.
Annunci online

belleville
Tanto vale che ti ci abitui subito: sarai esaminato per tutta la vita. Bisogna rendere i conti, dall'inizio alla fine, e che siano giusti! Il medico legale farà il totale dell'addizione.


Diario


14 marzo 2008

roma

eccomi qui a casa mia...a Roma...cavolo ogni volta aumenta la stranezza non che nn sia felice anzi sono felicissima di rivedere i miei amici i miei genitori e i miei nonni e la mia città...ma è strano la sento sempre meno la mia dimensione...sarà perchè la routine fa brutti scherzi, uno non se ne rende conto ma quei gesti quotidiani che uno compie sono importantissimi ti fanno tra virgolette passare una buona giornata ti fanno svegliare bene e iniziare la giornata con un sorriso; per fare un esempio stamattina mi sono molto mancati quei miei piccoli gesti mattutini nella mia casetta pavese inanzitutto ho dato una capocciata assurda, suona la sveglia ed io convintissima mi giro verso sinistra e buuum la mia testa incontra il muro e allora realizzo sono a Roma il letto è messo diverso cazzo, mi alzo vado a bagno e passo tre ore a cercare la manovella dello sciaccuone poi realizzo sono a roma c'è il pulsante, vado in cucina cerco l'espresso per farmi il mio quotidiano caffè e latte e realizzo sono a roma mia madre beve il nescafè non c'è l'espresso e poi realizzo mia madre non beve latte non c'è neanche quello, ok salgo dai mia nonna e finalmente faccio la mia bella colazione e ritrovo mio nonno e parlo un pò con lui allora la giornata acquista un pò di luce meno male....detto ciò sono al settimo cielo di essere a casa sono già uscita con marta e pio,ho già guidato per mezza roma e spero nei prossimi giorni di uscire e vedere tutte le persone a cui voglio bene perchè diciamocela tutto se ogni tanto ritorno giù e abbandono la mia routine e la mia tranquillità universitaria e per loro...per loro a cui penso ogni secondo della mia vita, per loro che vorrei avere con me sempre, per loro che mi mancano in ogni momento e per loro che non mi fanno odiare più di tanto questa città ma che anzi a volte me la fanno rimpiangere...per loro a cui voglio un bene dell'anima e che spero che me ne vogliano a me...per loro per cui ci sarò sempre anche se ho un carattere difficile da comprendere e da amare e ne sono consapevole e quindi per loro che mi sopportano nonostante questo...ecco il motivo per cui nonostante tutto sono strafelice di essere a Roma una che mi aumenta del mille per mille lo stress nel mio povero cervello ma che mi ha fatto conoscere tutte le persone più importanti della mia vita...

un bacio 
kry
 




permalink | inviato da belleville il 14/3/2008 alle 12:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


3 marzo 2008

happiness

UUUU finalmente un pò di happiness(per i non anglofoni:felicità)lo so lo so vi starete chiedendo ma che cavolo conbini!!! un giorno ti disperi un giorno sei felice,un giorno sei annoiata un giorno sei iperattiva, un giorno non vuoi vedere nessuno un giorno vuoi vedere il mondo, insomma sei un pò lunatica...eh bene si sono un pò lunatica ma ragazzi miei ho 20 anni se non si è lunatici in piena crescita quando lo si deve essere????vi domando....cmq sono felice stranamente felice non è successo niente di particolare quindi non statevi a scervelare sul mio cambiamento d'umore così repintino perchè un vero motivo non c'è....ho almeno può darsi che sia il sole puà essere che mi sono svegliata bene può essere che ho provato il nuovo vestitino che mi sono comprata e che mi sta da dio possono essere tante piccole cose messe insieme che magari già domani saranno già scomparse e quindi già domani sarò di nuovo depressa....cmq per ora sono felice e quindi ne approfitto per mettere giù un bel post...piccolo aggiornamento di vita universitaria e non solo: cose conquistate:poche, cose perse:oggi sono ottimista rispondo speriamo niente e credo che con un cerottino mi sa che si risolve tutto,esami alle porte:un numero imprecisato,voglia di tornare a casa:stranamente tanta,giorni che mi separano a roma: 7 sto arrivando, botte che darò ad una certa persona se nn mi commenta sto cavolo di blog: un numero inlimitato... oi ho già esaurito la mia vena cretiva vi saluto e vi mando un bacione la cry....
ps volevo mettere un video ma nn ci riesco please aiuto!!!!!




permalink | inviato da belleville il 3/3/2008 alle 23:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


26 febbraio 2008

...

oi ragazzi giuro che avevo scritto un papiro per aggiornarvi ma sto cavolo di blog me l'ha cancellato non chiedetemi perchè cmq ora nn ho tempo di scrivere nulla perchè sto studiando posto una canzone giusto per riempire un pò sto blog....è bellissima e mi rispecchia un bel pò e un bel pò la mia vita quindi è pò come un aggiornamento...poi appena avrò tempo farò un post serio un bacio la cri dal estremo nord vi saluta

Io parlerò con te
Per tenerti lontana dalle
brutte avventure
ti aiuterò a decidere
Tra domande pesanti,se mi vorrai parlare
Conoscerai dei volti nuovi e li vedrai sparire
Tornare da dove sono venuti
Ti sentirai più piccola di una formica
E pranzerai con molte persone deluse


Perchè non inporta la strada che fai
La gente che incontri e le donne che hai
Conta solo il momento in cui riesci a vederti
Dentro di lei


Ti sussurrerò parole dolci agli angoli
Delle strade inquiete,
mentre viene giù la neve
Avrò cura delle piccole malinconie
Delle timidezze che fanno sorridere
Per far caso ancora ai piccoli miracoli
Che ormai nessuno vede
Non bisognerà guardare poi così lontano
Tu dimmi che li vedi
Come li vedo io


Ti parlerò perchè
C'è chi maschera bene le sue vere intenzioni
E' ti deluderà con sorriso capirai
Essattamente cosa vuole dire soffrire
Perchè aspettiamo di essere sfiorati da una stella
Che riesca a farci dimenticare
Che ci troviamo a rovistare tutti i giorni
Tra le cose che un giorno sembravano vere



Perchè non inporta la strada che fai
La gente che incontri e le donne che hai
Conta solo il momento in cui riesci a vederti
Dentro di lei




permalink | inviato da belleville il 26/2/2008 alle 9:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


12 febbraio 2008

giornata di assestamento

 

Oggi primo giorno pavese dopo una settimana di casetta romana...e che bello per farmi avere un buon rientro senza tante malinconie il tempo mi ha fatto trovare una bella giornata soleggiata!!!

cose fatte in questa giornata di assestamento perchè diciamocelo il passaggio roma-pavia and viceversa richiede il suo piccolo tempo di assestamento riprendere i ritmi e le abitudini che ho in entrambe queste città richiede in me quella tipica giornata in cui riprendo possesso della mia camera, rivedo o risento gli amici del luogo e nel caso del passaggio roma-pavia rientro nell'ottica che vivo da sola e che quindi tutte le mansioni svolte dalla mia dolca mammina le devo svolgere io e qui ci sta bene un che palle!!!

cmq noto con gran piacere la salvezza che rappresenta internet che mi permette in queste sere in cui non ho la forza neanche di ricordarmi chi sono di cazzegiare per ore senza me ne accorga!!!ok ok dovrei studiare ma no lo sanno tutti nelle giornate di assestamento non si studia però giuro che da domani tornerò sui libri che letteratura italiana mi aspetta!!!

un bacione 

la kry 




permalink | inviato da belleville il 12/2/2008 alle 22:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


8 febbraio 2008

love is in the air

 una delle canzoni d'amore più belle mai fatta nella storia della musica....e per i maligni non la posto perchè in questo momento sono un pò sulle nuvole di mio ma perchè è proprio una bella canzone...

Butterò questo mio
enorme cuore
tra le stelle un giorno
giuro che lo farò
e oltre l'azzurro della tenda
nell'azzurro io volerò
quando la donna cannone
d'oro e d'argento diventerà
senza passare per la stazione
l'ultimo treno prenderà
in faccia ai maligni
e ai superbi
il mio nome scintillerà
dalle porte della notte
il giorno si bloccherà
un applauso del pubblico pagante
lo sottolineerà
dalla bocca del cannone
una canzone esploderà
e con le mani amore
per le mani ti prenderà
e senza dire parole
nel mio cuore ti porterò
e non avrò paura
se non sarò bella come dici tu
e voleremo in cielo
in carne ed ossa
non torneremo più
e senza fame e senza sete
e senza ali e senza rete
voleremo via
così la donna cannone
quell'enorme mistero volò
tutta sola verso un cielo nero
nero s'incamminò
tutti chiusero gli occhi
l'attimo esatto in cui sparì
altri giurarono spergiurarono
che non erano mai stati li
e con le mani amore
per le mani ti prenderò
e senza dire parole
nel mio cuore ti porterò
e non avrò paura
se non sarò bella come vuoi tu
e voleremo in cielo
in carne ed ossa
non torneremo più
e senza fame e senza sete
e senza ali e senza rete
voleremo via





permalink | inviato da belleville il 8/2/2008 alle 20:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


31 gennaio 2008

finalmente il post di inizio anno....

ciao a tutti...quanto tempo caspita!!!!
cmq come meglio riprendere le attività di questo blog se non con l'addio al vecchio anno e il benvenuto al nuovo...si si lo so è già iniziato da un mese il 2008 ma cari miei internet mi è arrivato solo ora cosa ci posso fare....allora iniziamo dicendo un grande addio al 2007 e parliamo direttamente invece di cosa mi ha portato per ora questo nuovo anno...inanzitutto una città nuova che adoro...nuove amicizie che a volte mi fanno tribolare ma che in fin dei conti mi rendono più semplice la lontananza dai i miei affetti romani...uno pseudo piskello un pò strano ma chi mi conosce sa che l'essere strani e un pò indecisi e il modo migliore per farmi cedere...un 28 e un 26 in francese ragazzi ormai sono una ragazza d'oltralpe ahahahah...e per ora basta ma son sicura che da come è iniziato può solo che andare bene questo nuovo anno...e quindi si un grande vaffanculo al 2007 anno di troppe decisioni troppi cambiamenti troppi distaccamenti troppo stress troppa introspezione e troppo eretismo insomma troppo di tutto io sono un bradipo i cambiamenti mi vanno presentati con un pò più di calma...
sono serena ho i miei momenti no ma perchè ho i miei seri problemi mentali che spero di risolvere al più prest  e a tal proposito mi sono imposta per il nuovo anno di andare a farmi vedere da uno bravo ma bravo veramente per aiutarmi a superare alcuni ostacoli che da sola non riuscirò mai a superare....
ma a parte ciò si può dire che sono serena le cose procedono alla grande credo di aver imbroccato la strada giusta e infatti e un bel pò che non provò quello stato di apatia che tanto odio si a volte mi arrabbio a volte piango e mi dispero a volta la nostalgia e così tanta che mi schiaccia ma nn ho mai un secondo in cui nn so cosa fare della mia vita so cosa faccio e so dove sto andando vedo finalmente davavnti a me l'orizzonte e non più i muri dell'anno scorso!!!!
SONO FELICE E LO VOGLIO URLARE AL MONDO!!!!
so mondo che può anche non vregartene di meno ma io lo urlo lo stesso...beh direi che può bastare per ora sappiate che da ora i puoi il blog tornerà attivo per tenervi aggiornati sulla mia vita pavese....


un saluto un bacio e un abbraccio
la vostra cry
 




permalink | inviato da belleville il 31/1/2008 alle 13:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


25 novembre 2007

piccola vacanza romana!!!

Eccomi qui a Roma!!!a casa!!!al pigneto!!!

niente è cambiato tutto è uguale ed è bellissimo!!!!
ritrovare gli affetti, ritrovare le persone,le cose care e le atmosfere che tanto amo di questa città!!!

è bello tornare in questa città che per molti motivi odio con la serenità addosso, perchè si sono serena e lo voglio urlare al mondo perchè forse è il primo post che scrivo con così tanta serenità in corpo e perchè questo mio stato d'animo mi fa apprezzare tutto di più e vivere tutto con molto più entusiasmo!!!

Detto ciò ho ritrovato i miei amici tutto un pò uguali tutti un pò cambiati,MARTA ASCOLTA I DEPECHE MODE OH MIO DIO IT'S INCREDIBLE!!!!ma sempre gli amici che mi ascoltano e che mi stanno vicino e che mi coccolano e che mi adorano qualsiaasi cazzata faccio!!!grazie di esserci grazie!!!

piccola parentesi per i miei amici pavesi...x ale....che odiosa!!!!non sono venuta a vederti che suonavi...ma tanto hai detto che risuoni l'8 e fai anche più canzoni quindi non sono odiosa del tutto!!!x la lu...appena torno ci andiamo a prendere la cioccolata al brodway...x giammy...ti prego filma quello che tu sai!!! x marco....piccolo marco!!!!

ecco alcune testimonianze della mia visita romana!!!















permalink | inviato da belleville il 25/11/2007 alle 11:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


25 settembre 2007

senza parole!!!!!

Cade la pioggia e tutto lava
cancella le mie stesse ossa
Cade la pioggia e tutto casca
e scivolo sull’acqua sporca
Si, ma a te che importa poi
rinfrescati se vuoi
questa mia stessa pioggia sporca

Dimmi a che serve restare
lontano in silenzio a guardare
la nostra passione che muore in un angolo e
non sa di noi

non sa di noi
non sa di noi
Cade la pioggia e tutto tace
lo vedi sento anch’io la pace
Cade la pioggia e questa pace
è solo acqua sporca e brace
c’è aria fredda intorno a noi
abbracciami se vuoi

questa mia stessa pioggia sporca
Dimmi a che serve restare
lontano in silenzio a guardare
la nostra passione che muore in un angolo
E dimmi a che serve sperare
se piove e non senti dolore
come questa mia pelle che muore
che cambia colore
che cambia l’odore
Tu dimmi poi che senso ha ora piangere
piangere addosso a me
che non so difendere questa mia brutta pelle
così sporca
tanto sporca
com'è sporca
questa pioggia sporca
Si ma tu non difendermi adesso
tu non difendermi adesso
tu non difendermi
piuttosto torna a fango si ma torna
E dimmi che serve restare
lontano in silenzio a guardare
la nostra passione non muore
ma cambia colore
tu fammi sperare
che piove e senti pure l’odore
di questa mia pelle che è bianca
e non vuole il colore
non vuole il colore
no..
no..
La mia pelle è carta bianca per il tuo racconto
scrivi tu la fine
io sono pronto
non voglio stare sulla soglia della nostra vita
guardare che è finita
nuvole che passano e scaricano pioggia come sassi
e ad ogni passo noi dimentichiamo i nostri passi
la strada che noi abbiamo fatto insieme
gettando sulla pietra il nostro seme
a ucciderci a ogni notte dopo rabbia
gocce di pioggia calde sulla sabbia
amore, amore mio
questa passione passata come fame ad un leone
dopo che ha divorato la sua preda ha abbandonato le ossa agli avvoltoi
tu non ricordi ma eravamo noi
noi due abbracciati fermi nella pioggia
mentre tutti correvano al riparo
e il nostro amore è polvere da sparo
il tuono è solo un battito di cuore
e il lampo illumina senza rumore
e la mia pelle è carta bianca per il tuo racconto
ma scrivi tu la fine
io sono pronto




permalink | inviato da belleville il 25/9/2007 alle 11:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


24 settembre 2007

quanto sei bella roma quanno e sera!!!!!

PRIMA CON IL MAGICO

TRIO NEL

CUORE DI ROMA.....



io pio e la piccoletta più bella

di roma......



quanto bene gli voglio a sta

donna...troppo!!!!!

è la mia piccoletta



pio...grande pio......


POI A MAGNA E A BEVE A

ARICCIAROLA CON ESSE

ANE E FANNY...



la mia dolce esse....

quante ne abbiamo

fatte insieme....troppe



io e fanny....

quanto è matta sta

donna....grande capo!!!!



bella ane....

sempre accanto a me nella

scuola e nella vita......




permalink | inviato da belleville il 24/9/2007 alle 14:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


16 luglio 2007

torta amore e fantasia.....

l'odore della torta allo yogurt che ho appena sfornato si espande per tutta la casa ed un aroma cosi buono che questa casa assume tutto altro aspetto...de gregori canta ed io mi rilasso sul divano tra 10 giorni si parte e nn vedo l'ora...quest'anno è stato a dir poco massacrante sotto ogni punto di vista emotivo e fisico ed ora l'idea di oziare mentalmente e fisicamente parlando mi riempie di gioia.....
ora aspetto che torna la mia mamma che più di una settimana che nn vedo oddio se penso a quando nn la vedrò per mesi mi si gela il sangue sono sana o no io adoro la mia mamma penso che tutto quello che sono e tutto quello che grazie a dio non sono lo devo a lei...a lei che ha sempre avuto le palle quadrate di farmi da madre da padre e....da amica..ed io nn credo avrò un mai un modo di dimostrargli il bene che gli voglio perchè è qualcosa di assolutamente infinito.....
Troppo malinconica ora basta vado a farmi la maschera al viso ahhahahahahahahahah

BACI CRI CRI




permalink | inviato da belleville il 16/7/2007 alle 20:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio       
 
 




blog letto 23472 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario

VAI A VEDERE









“Se tracci col gesso una riga sul pavimento,
è altrettanto difficile camminarci sopra che avanzare sulla più sottile delle funi.
Eppure chiunque ci riesce tranquillamente perché non è pericoloso.
Se fai finta che la fune non è altro che un disegno fatto col gesso e l’aria intorno è il pavimento,
 riesci a procedere sicuro su tutte le funi del mondo.
Ciò che conta è tutto dentro di noi; da fuori nessuno ci può aiutare.
Non essere in guerra con se stessi, vivere d’amore e d’accordo con se stessi: allora tutto diventa possibile.
Non solo camminare su una fune, ma anche volare.”
(Hermann Hesse)




































CERCA